Pasta Asparagi e Guanciale

Baccalà con le patate

Pasta Asparagi e Guanciale

Le mezze maniche guanciale e asparagi è un piatto veloce e speciale.

La cremosità degli asparagi, unita al sapore unico ed eccezionale del guanciale rendono questo piatto gustosissimo.

  • Preparazione 20 Minuti
  • Cottura 20 Minuti
  • Tempo Totale 40 Minuti
  • Porzioni 2 Persone
  • Calorie/Por. 580 kcal

Ingredienti

  • 200gr di mezze maniche
  • 12 asparagi
  • 150gr guanciale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1⁄2 bicchiere vino bianco
  • 60gr parmigiano Reggiano
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe nero
  • sale

Preparazione

  1. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
  2. Eliminate la parte finale degli asparagi, pelate i gambi e tagliateli a rondelle. Conservate le punte intere e mettetele da parte.
  3. Soffriggete a fuoco lento il guanciale tagliato a listarelle insieme allo spicchio d’aglio, rendetelo croccante, quindi toglietelo dalla padella, mantenendo il grasso del guanciale. Nella stessa padella unite gli asparagi precedentemente pelati e tagliati a rondelle; sfumate con vino bianco secco, salate e pepate; una volta cotti i gambi (15 minuti) aggiungere anche le punte.
  4. Un minuto prima di scolare la pasta, unite il guanciale agli asparagi, quindi aggiungete la pasta e un mestolo dell'acqua di cottura. Terminate la cottura della pasta in padella per un minuto cosicché si possa insaporire a dovere. Mantecate, con il formaggio grattugiato e se piace aggiungete una bella grattata di pepe nero. Impiattate e servite caldo.

Note

Varianti 

Ottima anche se scegliete di utilizzare le fettuccine o i paccheri.



Dove trovare gli ingredienti

Presente nel mercato Trionfale da più di vent’anni, l’ortofrutteria Nuova Sabe cura il cliente a 360 gradi. Per qualsiasi tipo di preparato, Alessandro e Famiglia, sapranno soddisfare ogni desiderio facendovi riscoprire le delizie della cucina mediterranea.
Presenti da ben tre generazioni nel quartiere ostiense con specialità equine, carne di scottona, pollame ruspante, guanciale stagionato di Ariccia e molto altro per un’alimentazione ricca di ferro, proteine e zero colesterolo.
La macelleria di Fabio Pennacchia è un posto magico e imprevedibile, nel quale addirittura chi non mangia carne può fare acquisti
Presente al Mercato Italia dal 1965, la macelleria di Fabio è un luogo per cultori della carne. I preparati gourmet sono il suo forte.
Ortofrutteria Orlandi è ben fornita e conveniente. Specialità da tutti i mercati ortofrutticoli. Al banco fiori e piante ornamentali.
Alfredo e Damiano non hanno una semplice macelleria, ma una vera e propria bigiotteria della carne.
Da tre generazioni la famiglia D’Antoni propone carni in tagli classici di vitella, manzo e maiale, sono specializzati nella realizzazione di pronti a cuocere d’ogni tipo.
Dal rosso acceso delle fragole di Terracina, passando per tutte le gradazioni di arancione delle varie tipologie di pesche e nespole, sino a giungere ai colori più autunnali dei funghi porcini di cui sono provvisti in quasi ogni periodo dell’anno.
Dalla signora Assunta prodotti stagionali, locali e di qualità. Gli arrivi sono giornalieri e si rifornisce presso il mercato generale di Guidonia.
Siamo il 'supermercato' dell’ortofrutta di qualità. Tutti i sapori, profumi e gli aromi delle terre migliori d'Italia: Terracina e Fondi
La macelleria di Roberto è un’esplosione di tradizione e creatività. Da lui troverete sia i tagli classici delle migliori carni italiane, sia alcuni strabilianti preparati di sua creazione.
Presenti da più di vent’anni nel Mercato Cinecittà, le sorelle Stefani (in arte Le Streghe) sapranno incantarvi con la loro conoscenza magica della frutta.

Lascia un commento